DOCUMENTI: Infection Control

standard

Misure standard e specifiche per il controllo delle infezioni

Misure specifiche per il controllo delle infezioni da Clostridium difficile

  • Modalità di organizzazione delle pulizie a seguito della presenza di un paziente sospetto / infetto da C. difficile IU 23 (Rev. 0 del 31.03.2018)
  • Trasporto del paziente con isolamento da contatto (Rev. 0 del 28.08.2017)

Misure specifiche per il controllo dei batteri gram negativi resistenti ai carbapenemici (KPC, Acinetobacter e Pseudomonas CR)

  • Programmazione dei test di screening per  microrganismi multiresistenti nei casi in cui è raccomandata la sorveglianza attiva (IAT 26 Rev. 0 del 14.11.2018)
  • Trasporto del paziente con isolamento da contatto (Rev. 0 del 28.08.2017) 
  • Pulizie a seguito della presenza di un paziente colonizzato/infetto da alcuni microorganismi IU 20 (Rev. 2 del 14.02.2018)

Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona – UOC Malattie Infettive